Clicca QUI per ascoltarci in STREAMING

Attenzione: per problemi dovuti alle restrizioni, lo streaming audio è fruibile solo dai browser Mozilla Firefox, Opera o Safari
E' disponibile su Chrome e Edge forzando l'apertura, stiamo lavorando per eliminare le restrizioni. Restate sintonizzati!
Grazie anche alla partecipazione della rappresentativa Italian/Attori, la
raccolta fondi destinata alla Casa delle Case Odv ottiene un grande
successo.
Con il patrocinio del Comune di Monterotondo, sabato 11 novembre ‘23,
si è festeggiato il decennale della fondazione dell’ Asd Monterotondo
Football club. L’evento ha avuto come palcoscenico lo stadio F. Cecconi
gremito in ogni ordine e posto, dove si sono affrontate il Monterotondo
F.C. e la rappresentativa Italian/Attori formazione composta da moltissimi
volti noti della tv, del cinema e del teatro. Tra i più conosciuti, hanno
vestito i panni di calciatori Daniele Pecci noto al pubblico per la serie
televisiva Orgoglio in cui interpreta il ruolo di Pietro Pironi compagno di
Anna Obrofari (Elena Sofia Ricci) con la quale ha una storia d’amore
molto travagliata. Enzo De Caro attore, sceneggiatore e cabarettista
esponente della nuova comicità napoletana della seconda metà degli
anni settanta e componente de “La Smorfia” assieme a Massimo Troisi e
Lello Arena. Riccardo Acerbi, attore, regista e fotografo, che dal 2018
veste i panni di Capitan Findus mascotte delle aziende alimentari del
Gruppo Iglo. Acerbi ha riscosso un grande successo soprattutto tra i
bambini accorsi al Cecconi che non hanno perso l’occasione di farsi
fotografare con il loro amico dei bastoncini. Oltre a loro erano presenti
tanti altri personaggi famosi tra i quali Paolo Romano, attore e regista
protagonista di una serie interminabile di fiction tv targate Rai tra le quali
“Cuori” e “Un posto al sole “ dove interpreta il personaggio del magistrato
Eugenio Nicotera. Infine Niccolò Senni attore che ha conosciuto la sua
consacrazione nel piccolo schermo nella parte di medico in “Braccialetti
Rossi”. La partita ha visto prevalere il Monterotondo FC ma naturalmente
 
il risultato del campo è passato in secondo piano perché gli organizzatori
e tutti i protagonisti della serata hanno vinto tutti insieme la gara della
solidarietà, raccogliendo un discreto gruzzolo e devolvendo in
beneficenza il cospicuo assegno agli operatori della sede di
Monterotondo delle “Casa delle case” ODV che si adopera ormai dal 2001
nel dare...”il sostegno a persone e famiglie, spesso devastate da
esperienze traumatiche di violenza e di abbandono, sostegno finalizzato
alla ricostruzione della loro dignità umana e che vuole essere assunzione
di responsabilità civile di fronte alla violenza, alle ingiustizie e alle
diseguaglianze.” Prima del fischio d’inizio è stato ricordato, con un minuto
di silenzio, Pierluigi Moretti, meglio conosciuto come Scaletta, ex
calciatore e dirigente del Monterotondo FC, scomparso recentemente.
La manifestazione, organizzata in maniera impeccabile dall’Asd
Monterotondo F.C. ha avuto il suo giusto epilogo in un ristorante situato
nella campagna di Monterotondo dove il presidente Leopoldo Cavallini
ha ringraziato tutti i presenti, la rappresentativa Italian/Attori e quanti
hanno contribuito alla riuscita del decennale di vita dell’Asd
Monterotondo Football Club.
Youngreporter.it
Maurizio Torrioli

ROMA-MONZA 1-0
El shararaawy regala i tre punti ai giallorossi.
Quinta vittoria consecutiva per Mourinho.

 

Vittoria importante della Roma che si avvicina ai piani alti della classifica.
Primo tempo alla pari, con poche occasioni da entrambi le parti, caratterizzato dal rosso di D’Ambrosio, che dopo un brutto fallo su Belotti, rimedia il secondo giallo e lascia i suoi in dieci.
Secondo tempo dominante della Roma che, in superiorità numerica, colpisce due legni, uno con Lukaku al 73’ e il secondo con Azmoun all’ 88’. Nonostante l’inferiorità,il Monza si difende bene e riparte più volte mettendo in difficoltà la difesa giallorossa.
I cambi di Mourinho danno una svolta alla partita. infatti al 90’ da un cross in area di Zalewski, nasce il gol vittoria che porta la firma di El Shararaawy bravo a battere l’incolpevole Di Gregorio autore di una grande partita.
La Rete premia le scelte del tecnico e anche El Sharaawy che con un inizio di stagione complicata trova il suo primo gol in questo campionato.

Formazioni
Roma
Patricio 1
N’Dicka 5 - Llorente 14
Cristante 4
Mancini 23
Spinazzola 37 - Kristensen 43
Aouar 22
Paredes 16
Bove 52 - El Shaarawy 92
Karsdorp 2 - Zalewski 59
Lukaku 90
Belotti 11 - Azmoun 17
All. Jose Mourinho

Monza
Di Gregorio 1
Caldirola 5
Pablo mari 22
D’ambrosio 33
Kyriakopoulus 77 - Donati 2
Pessina 32
Gagliardini 6
Pereira 13 - Birindelli 19
Pepin 7 - Carboni 21
Colpani 28 - Vignato 80
Colombo 9 - Mota 47
All. Raffaele Palladino

 

Marcatori: al 90’ Stephan El Shaarawy
Ammoniti: Pepin, Bryan Cristante, Gianluca Mancini, Roberto Gagliardini
Espulsi: Danilo D’Ambrosio, Jose Mourinho,

Edoardo Federici, Mirko Botti,
Redazione sportiva, youngreporter.it

On line in streaming ed nel nostro canale PODCASTs l'intervista del nostro direttore Maurizio Torrioli ad Attilio Gregori, monterotondese ed ex giocatore di seria A. Ora allenatore della squadra di casa Eretum Monterotondo, sotto le domande a raffica ha risposto a tutte le curiosità e le nuove prospettive per l'annata sportiva che sta per avviarsi dopo l'estate.

Ascoltatela in streaming od in podcast ora!


 

Licenze

  • LICENZA SIAE n. 6147/I/8231

    LICENZA SCF  n. 484/2018

Contattaci

Roma, Lazio 00144
Italy
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
vCard

Citazioni famose

  • Quelli che danzano sono considerati pazzi da coloro che non sentono la musica...